Mario Tennis Aces è il nuovo gioco firmato da Nintendo per la consolle Switch, dove ci si può cimentare in uno degli sport più amati a colpi di racchetta con la solita allegra combriccola del celebre SuperMario capitanata da Mario e Luigi. Questo titolo non rinnega il classico passato dei giochi della saga ma riesce anche a proiettarsi verso il futuro, mischiando molto bene le tipiche dinamiche del tennis con dei colpi speciali per cui serve un livello di potenza notevole. Infatti oltre allo sport qui sono stati inseriti anche elementi tipici del picchiaduro, come la barra di energia da caricare prima di mettere a segno un colpo o la possibilità di finire k.o. quando si esauriscono le racchette disponibili.

Personaggi e caratteristiche del gioco:

I personaggi di Mario Tennis Aces sono numerosi (ben 16 in totale) e si caratterizzano per avere potenza, versatilità, velocità e ottime capacità difensive. Ognuno di essi presenta proprie abilità e colpi da mettere in mostra in ogni match, ponendo al centro il divertimento e i riflessi del giocatore. Si tratta di un titolo dallo spirito arcade, che rappresenta una sorta di spin off rispetto al classico Super Mario e che riesce a riportare in auge il tennis, che era diversi anni che non vedeva nascere un gioco di così buon livello.

Per il gameplay ogni pulsante corrisponde ad un colpo. Ad esempio A per il topspin, B per lo slice, X per il pallonetto e via dicendo. Ognuno di questi cambia la potenza in relazione all’intensità del click effettuato. Muovendo l’avversario da un parte all’altra del campo si genera una stellina che permette di completare il colpo e mettere l’avversario in seria difficoltà.

Un’altra peculiarità di Mario Tennis Aces è rappresentata dai tornei, che in totale sono 3 e con diversi livelli di difficoltà. Si parte dal trofeo fungo, che si gioca sull’erba, poi quello fiore, che avviene sulla terra battuta ed infine quello stella, che si gioca su una superficie in cemento. Ognuno di questi prevede 3 incontri ed una finale da disputare al meglio dei 5 set.

Le varie modalità di gioco:

Il single player rappresenta la modalità avventura, infatti qui il giocatore veste i panni di Mario e deve affrontare le varie sfide dislocate su una mappa. Qui il giocatore deve far parte di un’accademia e diventare sempre più forte match dopo match, trofeo dopo trofeo. Si tratta dunque di una sorta di tutorial, terminato il quale il giocatore è in grado di realizzare colpi intensi e tecnici, avendo dunque una buona maestria nell’uso dei personaggi. L’avventura ha anche il fine di sbloccare i vari personaggi e gli stadi in cui sviluppare il proprio tennis.

Il multiplayer, che esiste sia nella versione online che in quella locale, risulta ricco di potenzialità, con 5 diversi livelli di difficoltà in cui cimentarsi. Questa modalità consente di giocare il doppio con un amico, tuttavia qui lo schermo viene suddiviso e in alcuni frangenti la pallina da tennis può risultare poco visibile. Online è ovviamente possibile trovare altri giocatori con cui confrontarsi a colpi di racchetta.

Infine, la modalità Swing, rappresenta un gioco nel gioco che si può utilizzare con il multiplayer e rigorosamente al televisore, impugnando il Joy-con e utilizzandolo come una racchetta. Il personaggio si muove quasi da solo, ma si può spostare con i movimenti del controller, anche se la cosa appare forzata e il giocatore deve concentrarsi più che altro sul colpo, perché è preferibile lasciar muovere il personaggio in automatico.


Conclusioni: pregi e difetti:

Fra le qualità migliori di Mario Tennis Aces si segnala la grafica davvero piacevole, perché anche se abbastanza semplice propone diversi colori sgargianti ed effetti speciali che saranno sicuramente amati, specie dai più piccoli.

Il gioco risulta competitivo e richiede riflessi notevoli per vincere i set e i match. I colpi speciali non sono facili da realizzare per un giocatore alle prime armi, ma senza il loro utilizzo gli scambi risultano un po’ piatti. Inoltre il sistema di controllo nei movimenti dei tennisti, specie nella modalità Swing, risulta imperfetto. Ma a parte questo tale modalità è davvero godibile, così come le sfide al multiplayer, che vi permettono di fare sfide a colpi di potenza con i vostri amici. Insomma, ci sono tante opzioni che diversificano il divertimento, quindi Mario Tennis Aces risulta davvero divertente e capace di accontentare i gusti diversi dei giocatori (da quelli che apprezzano SuperMario agli amanti del tennis fino ai fissati del picchiaduro), risultando così gradevole ad una platea ampia. Voto: 8

Articoli simili
Latest Posts from AleCovaBlog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.