Foto mia per articolijpgVi sarà sicuramente capitato di rimanere con il Cellulare o il Tablet completamente scarichi, e nello stesso tempo avere la necessità di usarli?. Diciamo che questa è una delle situazioni che si verifica più frequentemente quando si è fuori casa e non si dispone di una presa elettrica e del caricabatteria. Quì entra in gioco il gadget di cui vi parlo oggi, il Caricabatterie portachiavi di emergenza della Daite, che con le sue dimensioni contenute ci permette di non rimanere a piedi con la batteria. Nella confezione oltre al caricabatteria troviamo anche l’anella di metallo per trasformarlo come detto prima in portachiavi e portarlo con noi ovunque.

Info tecniche: 

Batteria da 1000mAh – Input: 5V 1A – Output: 5V 1A – Materiale ABS – Dimensioni: 8,7×3,7×1,3cm.

Una delle caratteristiche di questo caricabatteria è che dispone di due prese per la ricarica, una per i prodotti Apple, e l’altra per prodotti che usano la Micro-Usb, quindi non ha limitazioni di alcun tipo ed è possibile ricaricare praticamente quasi tutti i dispositivi, anche quelli con presa Type-c ovviamente usando un adattatore che purtroppo non è compreso nella confezione. Non aspettatevi però di ricaricare il vostro device completamente, questo prodotto nasce come caricabatteria d’emergenza e quindi vi permetterà di caricare all’incirca un 20% o poco più la batteria, quel tanto che basta per poter arrivare a casa o finire la giornata. 

Nel pulsante posto anteriormente sono presenti 4 led di colore blu che servono ad indicare la quantità di carica presente nella batteria interna, uno di questi lampeggerà quando una volta scarico lo metteremo in carica, per interrompersi a carica completata. Le sorprese non sono finite però, il caricabatterie dispone anche della funzione Torcia con una luce a Led che si attiva tenendo premuto il pulsante anteriore, funzione molto comoda per trovare le chiavi della macchina di sera nel caso vi fossero cadute scendendo, inserire la chiave nella serratura in assenza di luce, e in tante altre occasioni. Per finire la batteria interna si ricarica direttamente dalle prese da cui si sganciano i cavi per la ricarica. 

Conclusioni finali: 

In definitiva un buon prodotto che svolge egregiamente il lavoro per cui è stato creato, con un costo accessibile a tutti, discreti materiali, peso contenuto come le dimensioni, lo sto usando da una ventina di giorni per testarlo e non mi ha creato problemi di alcun tipo. Unico neo a mio parere, nel materiale in ABS con cui è prodotto rimangono le impronte delle dita molto facilmente, qualcuno potrebbe storcere il naso, per quello che mi riguarda ho chiuso un occhio. Consigliato.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.