Foto mia per articolijpgEccoci qui a recensire un’altra Dash Cam, d’altronde ormai in questa giungla che è il traffico di oggi, è meglio premunirsi per evitare problematiche che a volte possono essere anche gravi, e con questo prodotto tecnologico possiamo proteggerci adeguatamente da ogni evenienza. La Dash Cam di cui parleremo è la Vantrue R2, costruita direi con buoni materiali, davanti metallo spazzolato e per il resto plastica ma di ottima qualità, lo si capisce già guardandola e si ha la conferma quando la si prende in mano. Il montaggio in auto è molto semplice, praticamente in 15 minuti avrete fatto tutto, senza avere alcuna esperienza o nozioni particolari, quindi è alla portata di tutti, e una volta montato e nascosto sotto le guarnizioni il cavo di alimentazione della Dash Cam potrete procedere a decidere la posizione per il posizionamento sul parabrezza, vi consiglio sotto il retrovisore, facendo si che non vi ostruisca la visuale centrandola il più possibile in modo da inquadrare tutto il parabrezza nel senso di marcia.

Dash Cam

A questo punto dovrete settare il menù delle impostazioni con le vostre preferenze come risoluzione, durata della registrazione, se tenere lo schermo acceso o farlo spegnere dopo un po’, e così via, e vedrete che otterrete video molto buoni che potrete visionare in caso di emergenza. La Dash ovviamente registra in Loop, cioè una volta che ha raggiunto la massima capienza della memoria della Micro Sd, cancellerà i file più vecchi proseguendo con la registrazione, potrete anche registrare video protetti tramite l’apposito tasto che non verranno sovrascritti e potrete visionarli in un secondo momento, così come potrete scattare foto sempre con il pulsante specifico.

Dash Cam

Una menzione per la memoria di registrazione che consiste in una Micro Sd da acquistare a parte con capacità massima supportata di 64gb, che vi consiglio di formattare direttamente dal menù impostazioni nella voce “Format”, io ho usato una Sandisk da 32gb e non ho avuto alcun problema, una di qualità e con velocità di scrittura e lettura elevate è preferibile. La batteria interna è di piccole dimensioni e permette di avere una durata di funzionamento di circa 15/20 minuti, quindi sarà necessario tenere la camera collegata permanentemente alla presa di corrente che viene alimentata dalla presa accendisigari. Cosa importante che ho notato è che se alimentata con la presa accendisigari standard della macchina la cam si accende e si spegne assieme alla vettura, mentre se alimentata con la presa supplementare da 24v (nella mia ford è presente) rimane alimentata anche a macchina spenta e mi permette di attivare la funzione parcheggio anche per tutta la notte, fino al mattino, ed era proprio quello che volevo, quindi fate i vostri calcoli prima dell’acquisto, se la comprate per questa funzione.

Vi elenco le specifiche più importanti:

– Qualità video: Super hd 2560×1080@30fps, 2304×1296@30fps, Full hd 1920x1080HDR@30fps, Full hd 1920×1080@30fps, 1280x720p@60fps, 1280x720p@30fps.

– Angolo di visione: 170° – Super WDR(Wide Dynamic Range) – G-sensor con sensibilità aggiustabile – Modalità parcheggio – Gps (con modulo opzionale) – HDMI output – Registrazione in Loop

Contenuto della confezione: La dash Cam Vantrue R2, cavo accendisigari con presa micro usb, con inclusa presa usb sotto lo sportellino per ricarica device di altro tipo, ventosa con presa alimentazione e fissaggio rapido, cavo di collegamento usb per collegarla al pc, manuale di istruzioni (non in italiano).

In conclusione: Una Dash Cam di ottima qualità, con materiali molto buoni, che da un senso di solidità già alla vista. I video sono qualità molto buona in linea con le cam di questa fascia di prezzo, io adopero la risoluzione di 1920×1080 che mi permette di avere file di dimensioni abbastanza contenute, in caso di visualizzazione o modifica, (non usate la qualità video su fine perchè produce molto rumore nei filmati, settate con normale), non scalda particolarmente e al momento non ho avuto problemi di alcun tipo. La funzione parcheggio funziona alla grande era proprio quello che cercavo visto che ho avuto alcune esperienze in cui la cam installata mi sarebbe servita. Quindi ve la consiglio senza remore, e vedrete che non rimarrete delusi, io non potrei più farne a meno. 

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.