Foto mia per articolijpgOggi parliamo del Minix Neo Z83-4, un mini-pc dalle dimensioni molto contenute, e dal basso consumo energetico. Come sistema operativo troviamo Windows 10 preinstallato con licenza originale, un valore aggiunto dal momento che non saremo costretti ad una ulteriore spesa per acquistarlo.

Le caratteristiche Hardware sono:
Cpu: Intel X5-Z8300 a 64bit
Scheda video: Intel hd Graphic
Ram: 4Gb Ddr3l
Memoria interna: 32gb Emmc 5.0
Connettività: Wi-Fi 802.11ac Dual-Band, Bluetooth 4.2
Sistema Operativo: Windows 10 Home 64bit originale
Video Output: Hdmi 1.4, mini DP
Audio Output: Via Hdmi 1.4, 3,5mm stereo jack
Audio Input: 3,5mm audio jack
Porte disponibili: Rj-45 Gigabit Ethernet, Micro sd, Usb 2.0 x3, Usb 3.0 x1
Alimentazione: Dc 12v-3a alimentatore (incluso).

Minix Neo Z83-4

Dopo averlo collegato e acceso in pochi secondi siamo già operativi, Windows 10 si presenta in lingua inglese ma si può tranquillamente scaricare la lingua italiana. Poi si passa all’inserimento dell’account Microsoft e si impostano User e Password…a questo punto siamo pronti per usare al meglio il nostro mini-pc.
La memoria interna presenta 15,95 gb disponibili su 28,6 gb, su alcuni siti parlano di 17 gb liberi nel mio caso quello rilevato è questo. La memoria interna è un problema che mi ha fatto venire qualche dubbio in caso di un aggiornamento del sistema operativo importante, visto i soli 32gb di Emmc 5.0 per giunta non velocissimi, ma che comunque svolgono discretamente il loro compito…certo 64gb magari di ssd sarebbero stati a mio avviso una scelta migliore.

Minix Neo Z83-4

Consiglio di espandere la memoria del Minix Neo Z83-4 con una Micro-sd veloce come la Sandisk Extreme Pro (che secondo il Forum di Minix può arrivare come capienza a 128gb, io ne ho adoperato una da 64gb), dove poter installare i programmi, le foto, musica, video, o documenti, ecc..in modo da lasciare libera il più possibile la memoria interna. La dotazione di porte comprende 3 Usb 2.0 e 1 Usb 3.0 (che serve anche per ricaricare i dispositivi mobili o quant’altro anche con il Neo Z83-4 spento, cosa molto utile), per collegare hard disk esterni o chiavette Usb. Abbiamo anche il Wi-Fi Dual-Band e il Bluetooth 4.2, infine 4gb di ram DDR3L che ci aiutano molto nel lavoro quotidiano.

Minix Neo Z83-4

Tutto gira discretamente bene sul Minix Neo Z83-4, si riescono ad usare anche programmi come Photoshop e montaggio video, ovviamente con i relativi tempi dati dall’Hardware, Office gira magnificamente (sto scrivendo l’articolo proprio con il Neo Z83-4), si possono guardare film e Netflix in Full HD a 1080p tranquillamente…anche video in 4K a 30fps, la navigazione in internet non da problemi, se volete installare giochi dovete rivolgere la vostra attenzione su altre macchine, la scheda video non permette più di tanto…

Conclusioni: Il Minix Neo Z83-4 è un discreto Mini-pc che ci permette di usare svariati programmi che sono poi quelli che la maggior parte delle persone usano, senza troppi patemi, ha un prezzo abbordabile di circa 185 euro su Amazon, di dimensioni molto contenute per chi ha poco spazio sulla scrivania o in casa, consuma e scalda pochissimo, ha una licenza di Windows10 home a 64bit compresa ed originale, ed è praticamente pronto all’uso già dalla prima accensione…Personalmente lo uso quotidianamente per svariate cose e ne sono rimasto soddisfatto, a patto di espandere la memoria interna con una Micro-sd e di installare programmi e altro su di essa.


 

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.